Facebook link

Abbazia dei Benedettini a Tyniec - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Opactwo oo. Benedyktynów Tyniec

Abbazia dei Benedettini a Tyniec

Kościół oraz inne kamienne zabudowania stojące na wzgórzu nad rzeką.
Benedyktyńska 37, 30-398 Kraków
tel. +48 126885452
Conta quasi 1000 anni di storia ed è uno dei panorami più belli sulla Vistola e i suoi dintorni. L’Abbazia dei Benedettini di Tyniec, pittorescamente arroccata su una collina calcarea che si eleva sul fiume, avrebbe facilmente potuto essere il set monastico del famoso film “Il nome della rosa”.

Qui si viene a riposare ma anche a riflettere in silenzio durante i ritiri. Si viene a passeggiare, ad andare in bicicletta (c’è una pista ciclabile da Cracovia lungo la Vistola), ma anche acquistare prodotti benedettini o vedere una mostra nel museo. L’abbazia, costruita in posizione di grande impatto visivo, fu fondata nel 1041, primo monastero benedettino in territorio polacco. Gli edifici del monastero, insieme alla chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, sono circondati da un muro. Dei resti del più antico tempio romanico si sono conservate le fondamenta e una parete con un portale. L’impianto attuale della chiesa deriva dalla sua ricostruzione avvenuta nel XV secolo, mentre gli interni sono in stile barocco. L’abbazia è un luogo in cui il passato e il presente si fondono, un luogo che ricorda sia giorni tragici che giorni gloriosi. Vale la pena di visitarla, di conoscere la storia dei frati neri e le leggende che si intrecciano con questo luogo. Per facilitare il compito, ci viene incontro la mostra museale allestita nei sotterranei e al pianterreno dell’edificio dell’ex biblioteca. A Tyniec si può anche prendere parte a ritiri e laboratori, soggiornare nella Guest House, conoscere la vita dei monaci, ma anche sorseggiare una birra prodotta nel locale birrificio.


Risorse Correlate